antimuffa

 

 

 

antimuffa

Perché dovrei andare al museo? Si vince qualcosa? Provo a capire gli oggetti esposti, ma ho l’impressione che non abbiano molta voglia di spiegarsi. L’unica relazione è con gli altri visitatori, per disturbarci a vicenda. Come in chiesa, meglio se non tocco nulla e non faccio troppo rumore, che è permesso parlare solo in certi momenti, durante la messa. Abbasso la spontaneità. Non capisco quello che vedo. Vorrei una spiegazione interessante e semplice, che mi faccia capire il contesto ed il perchè di quello che sto guardando (non voglio affaticarmi dietro a cose che non capisco, e non mi va di fare domande). Spero però che la spiegazione non sia troppo lunga, ormai sono abituato ai video su youtube. Sennò mica ci porto i miei figli, la prossima volta andiamo al centro commerciale. Se le spiegazioni sono scritte abbastanza in grande potrei portarci anche mio padre, magari solo per la parte del museo che tratta del suo periodo d’oro. Mi piacerebbe che un video (esempio), che posso vedere nello schermo della sala all’ingresso, mi presentasse il museo così se mi piace compro il biglietto ed entro. Assieme al biglietto mi hanno mandato un messaggio sul telefono con un collegamento ad una specie di quiz (per fortuna senza dover scaricare l’ennesima app): devo specificare la mia età e, mentre mi avvicino ad ogni opera, si avvia un video che la spiega; alla fine del video devo trovare la risposta giusta tra le tre che mi propone. Se rispondo bene almeno alla metà di venti domande (la parte del percorso di visita minima, ndr) alla fine del mio giro posso utilizzare il biglietto come buono al bar o al book shop, altrimenti posso utilizzarlo per rientrare al museo a prezzo scontato.

efisio ibba