SOUND TOURS

 

 

 

SOUND TOURS

I SOUND TOURS generano un nuovo modo di vivere l’esperienza delle audioguide attraverso il supporto sensoriale della musica. Non visite guidate puramente descrittive, ma vere e proprie immersioni, tra suoni, musica e parole, che accentuino la componente emotiva legata all’atto del “visitare”, con diverse impronte sensoriali e attraverso il confronto con altri, inaspettati, punti di vista. Il progetto propone tre diversi tipi di audioguide fruibili in download per la visita museale e da utilizzare come successiva playlist da riascoltare per associare ai suoni le emozioni dell’esperienza artistica provata:
– voicescape: visita guidata in compagnia di personalità artistiche (dal comico all’attore, dallo scrittore all’artista) che commentano con reazioni o impressioni personali le opere esposte. Non solo notizie storicamente fondate, ma una visita amichevole al fianco di una voce nota, che proponga diversi punti di vista sulle opere;
– soundscape: suoni relazionati alle opere, ai loro dettagli, che, come in una sorta di immersione nel contesto, trasmetta anche in forma astratta una percezione coerente dell’intera esposizione, attraverso un percorso “ambient” sonoro;
– soundtrack: playlist musicale legata al “mood” delle opere che attinga da diversi generi per creare un sottofondo non solo fedele al contesto storico dell’esposizione, ma che accosti in maniera solo in apparenza stridente opere e musica.

Con il biglietto si otterrà un codice che permetterà il download dei SOUND TOURS, fruibili tramite mobile device o lettore MP3 attraverso qualsiasi player. Un’area adiacente alla biglietteria ospiterà un elemento espositivo per cuffie dai colori diversi per decidere quale tour iniziare. La visita potrà dunque essere supportata da un SOUND TOUR e ripetuta più volte selezionando un “sound” completamente diverso. Per poi riascoltare, fuori dal museo, i TOURS e riportare alla mente le visite e i dettagli delle opere viste e vissute.

Sara Armento + Davide Armento