InspireApp

 

 

 

InspireApp

L’idea consiste in un ecosistema digitale composto da una piattaforma online, da un’applicazione per device mobili ed una serie di sensori bluetooth, applicati nei pressi di un’opera o di un complesso di opere vicine che, comunicando con l’applicazione (e quindi con la piattaforma online), permetteranno di determinare l’esatta posizione e gli spostamenti di ogni utente all’interno del museo, fornendo contenuti interattivi che gli consentiranno di analizzare ed interagire a vari livelli con l’opera che ha di fronte.
Oltre a contenuti video, audioguide ed ipertesti, l’utente potrà accedere e scaricare l’opera digitalizzata (esempio: immagine ad alta risoluzione, modello 3D), che potrà essere utilizzata come base di partenza o ispirazione per opere derivate da parte di designer, maker e creativi che visiteranno il museo o la piattaforma online. Sarà quindi possibile caricare l’opera derivata sulla piattaforma (es. immagine, testo, modello 3D), che sarà quindi visibile dagli utenti come contenuto associato alle opere esposte nel museo, creando una rete creativa che non si esaurisce con l’opera stessa ma si espande, attraverso internet, in tutto il mondo.
L’applicazione avrà quindi tre scopi principali:
1- Guidare il visitatore all’interno del museo attraverso un percorso personalizzabile, durante il quale fornirà interattivamente informazioni multimediali sull’opera. La posizione dei visitatori sarà determinata attraverso i sensori bluetooth installati nel museo.
2- Facilitare l’accesso a contenuti open-source, presenti sulla piattaforma online e quindi sempre accessibili anche a chi non visiterà il museo, che potranno essere utilizzati come base per opere derivate. Queste ultime saranno quindi confrontabili tra loro e con l’opera originale esposta.
3- Permettere di determinare da parte dei gestori del museo il comportamento dei visitatori (es.:Percorsi e tempi di permanenza di fronte alle singole opere).

Bottega delle Arti Digitali

Per maggiori informazioni: link