Dis_Connessioni

 Dis_Connessioni

Il progetto ha quale obiettivo il co-design di un’app innovativa in grado di espandere la fruizione dei musei oltre i limiti fisici e virtuali che oggi ne condizionano la valorizzazione, favorendone la connessione sia fisica, che digitale con gli spazi urbani e sociali in cui si collocano e di altre città. L’app, con i propri ambienti digitali in AR, connetterà i musei e i loro visitatori con potenziali utenti che si trovano in contesti reali normalmente disconnessi da dimensioni culturali o creative, stimolandone l’interazione e l’impatto emozionale. Si creeranno in tal modo nuove soluzioni comunicative che trasformeranno i musei hub aperti e creativi in grado di generare nuovi dialoghi e contaminazioni culturali e artistiche.
L’app si baserà su “punti di interesse” disseminati in ambienti distanti dai musei sia fisicamente che per loro finalità di servizi: caffè letterari, librerie, biblioteche, o qualunque altro luogo in cui la creatività stimoli la collocazione. Gli utenti che si trovano fisicamente in questi ambienti riceveranno sui loro device un segnale con l’informazione dell’esistenza di un punto di interesse nel luogo in cui si trovano e l’indicazione della possibilità di connettersi virtualmente con persone di loro conoscenza che si trovano in quel momento in un museo. Se accettano l’invito, orientando i loro device verso il punto di interesse comparirà sul display un “gate” che, una volta attraversato, lo connetterà con l’ambiente digitale in AR in cui fisicamente si trova il mittente del segnale.
In tal modo, i due utenti potranno interconnettersi nell’esperienza culturale condividendone emozioni e sensazioni che gli derivano dalle interazioni con le risorse culturali, rese fruibili anche in ricostruzione 3D sia all’utente fisico che al visitatore remoto.
Gli oggetti ricostruiti virtualmente saranno “animati” e racconteranno la loro vicenda di vita dal loro punto di vista, in una nuova modalità di storytelling in cui il patrimonio culturale racconta da sé la sua storia evolutiva.

ITCT – ITS Turismo Culturale Team