Shoij Oshiro. Remains

a cura di Enzo Di Martino